Corrispondenze – Variazioni enigmatiche

CORRISPONDENZE

Commedia noir liberamente tratta da “Variazioni enigmatiche” di Eric-Emmanuel Schmitt

con Simone Faraon, Paolo Mazzini, Francesca Roi, Elisa Alberghini

Audio: Davide Faraon
Regia e coreografia: Sergio Cavallaro

 

La compagnia NuoveForme porta nuovamente in scena un’opera di E.E.Schmitt, VARIAZIONI ENIGMATICHE, che nella scorsa stagione ha riscosso un notevole successo di pubblico e di critica. Un originale e sorprendente adattamento teatrale che unisce la prosa e la danza.
La regia è affidata a Sergio Cavallaro che propone una lettura originale e registicamente affascinante del testo: un doppio livello di narrazione simultaneo e complementare che nasce come una commedia e sfocia nel dramma. Afferma il regista: “… di fronte ad un’opera del genere, ho dovuto necessariamente dare libero sfogo creativo al sotto-testo attraverso la danza. L’incontro tra i due uomini creerà un corto circuito di RELAZIONI IMPREVEDIBILI ed INDECIFRABILI, talvolta comiche ed esilaranti, altre volte tragiche ed emozionanti. Queste sono CORRISPONDENZE, queste sono le mie VARIAZIONI ENIGMATICHE”

Sinossi

Erik Larsen, reporter, chiede un’intervista ad Abel Znorko, premio Nobel per la letteratura. Uomo molto bizzarro, che vive su una piccola isola del Mare di Norvegia Abel passa il tempo componendo lettere per una donna, forse un’immagine della sua mente, che egli ama ormai da 8 anni. Il colloquio tra i due uomini è vibrante fin dall’inizio, in un’alternanza di ferocia e compassione, ironia e pietà, fino all’ultimo, drammatico segreto.

 

Link video: http://www.youtube.com/watch?v=TQL6RFx2PKY

 

CAST

Simone Faraon (attore)
Paolo Mazzini (attore)
Francesca Roi (danzatrice-attrice)
Elisa Alberghini (danzatrice-attrice)

Durata: 2 tempi da 40 minuti
Musiche: AA.VV.
Regia: Sergio Cavallaro
Coreografie: Sergio Cavallaro
Costumi: NuoveForme Asd Aps
Scenografie: NuoveForme Asd Aps
Tecnico audio/video: Davide Faraon

Genere
Commedia, Primo piano